Orto sociale - Arco (TN)

studio architetto stefano maurizio

Orto Sociale - Parco delle Braile, Arco (TN)

L’orto sociale si inserisce all’interno del più vasto progetto di agricoltura urbana da realizzarsi nel comune di Arco (TN), il “Parco delle Braile”.

Si tratta di un intervento innovativo per la creazione di uno spazio verde dalle molteplici funzioni, pensato per migliorare la qualità paesaggistica e la vita sociale della comunità arcense.

L’area dedicata all’orto sociale è di 162,5 mq, la cui forma è un quadrilatero.

Tale caratteristica geometrica è stata rispettata ed enfatizzata nella creazione di spazi e percorsi semplici e lineari, per poter meglio adattarsi alle diverse tipologie di utenza e potenziare quindi l’idea d’inclusione e partecipazione che il progetto si pone come obiettivo primario.

 Nello specifico, le aree individuate sono:

-area dedicata alla pratica (lavorazione della terra, semina e raccolta);

-area dedicata alla teoria (didattica);

-area dedicata alla biodiversità

Per permettere lo svolgimento delle attività (anche teoriche) durante i mesi invernali o durante le giornate dal clima meno favorevole per lavorare all’aria aperta, sarà realizzata una struttura coperta: la serra.

Lo studio delle essenze, per dotare lo spazio di varietà perenni e stagionali tra le piante aromatiche, ornamentali, grasse, arbustive e lo studio dei materiali sono risultati di fondamentale importanza per la riuscita del progetto.

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta