PEBA

studio architetto stefano maurizio

Lo studio ha seguito ed elaborato i Piani:


-Comune di Marano Vicentino, (Vi) 2020 

-Comune di Ravenna, 2020 

-Comune di Jesolo, (Ve) 2020 

-Comune di Schio, (Vi) 2019

-Comune di Motta di Livenza, (TV) 2019

-Comune di Vicenza, 2019

-Comune di Cavarzere, (Ve) 2019

-Comune di Castelfranco Veneto, (TV) 2019

-Comune di Bressanvido, (Vi) 2019

-Comune di Rimini, revisione 2018/19  

-Comune di Ferrara, 2018/19

-Comune di San Bellino, (Ro), 2015/16

-Comune di Desenzano del Garda, (Bs)  2015/16

-Comune di Spinea, (Ve) 2015

-Comune di Treviso, 2014/16

-Comune di Brescia, (PAU Piano Accessibilità Urbana e Revisione PEBA) 2008/10

-Comune di Venezia-Centro storico, 2004/05

-Comune di Rimini, 2001/02

-Comune di Venezia-Mestre, 1996/2001

-Comune di Marcon, (Ve) 1993

-Comune di Courmayeur, (Ao) 1992

-Comune di Abano Terme, (Pd) 1990


P.E.B.A 

Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche


sono gli strumenti in grado di monitorare, progettare e pianificare interventi finalizzati al raggiungimento di una soglia ottimale di fruibilità degli edifici per tutti i cittadini.

Questo strumento è individuato dalla nostra normativa per monitorare e superare le barriere architettoniche insistenti sul territorio. Il Piano è teso a rilevare e classificare tutte le barriere architettoniche presenti in un’area e può riguardare edifici pubblici o spazi pubblici urbani (strade, piazze, parchi, giardini, elementi arredo urbano).

Il piano deve individuare anche le proposte progettuali di massima per l’eliminazione delle barriere presenti e la stima dei costi.

Lo studio ha collaborato all'elaborazione dei Piani (nella parte dedicata ai GIS) di:


-Comune di Mussolente, (Vi) 2020 

-Comune di Lucca, 2020 

-Comune di Cesena, (FC) 2020

-Comune di Trento, 2020


Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta