Pista Ciclo-Pedonale Via Molino

studio architetto stefano maurizio

Pista Ciclo-Pedonale Via Molino - Marcon (VE)

L’intervento proposto dal progetto ha previsto la realizzazione di un percorso accessibile per pedoni e ciclisti lungo il lato ovest di via Molino, nel tratto compreso tra l’ambito del Progetto Norma n.18 (nuova rotatoria in corso di realizzazione) e l’intersezione con Via Ancillotto.

Il progetto inoltre si pone la finalità di riqualificare dal punto di vista urbano un’area che si presenta piuttosto disomogenea e poco rispondente alle caratteristiche qualitative presenti in altre aree urbane del territorio di Marcon.

La realizzazione di questo un nuovo percorso ciclopedonale, oltre a garantire un adeguato livello di sicurezza per i residenti della zona, rende tale tratto conforme alla normativa vigente in materia di abbattimento barriere architettoniche (D.P.R. 24/07/1996, n.503 e relativo decreto D.M 14/06/1989, n.236)

Il trattotratto di Via Molino descritto, di lunghezza circa 270 metri; garantisce caratteristiche tali da garantire la MOBILITA’ di tutte le persone che lo utilizzano, ovvero la possibilità di spostamento e fruibilità delle sue superfici da parte di tutti gli individui, in condizioni di sicurezza e di autonomia; si auspica quindi di superare il concetto di accessibilità in senso stretto, quale mero rispetto della normativa di riferimento (D.P.R. n 503/96), riconoscendo le specificità del quadro esigenziale di innumerevoli “altri” individui (anziani, bambini, ciclisti, etc.) oltre a quelle di persone con problemi motori o sensoriali

studio architetto stefano maurizio

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta